Google+

Pages

venerdì 14 agosto 2015

Focaccia semi integrale con cipolle (ricetta veloce)

Sarò ripetitiva ma io adoro le cipolle.
Avevo voglia di qualcosa di sfizioso e ho preparato una focaccia semi integrale (svuota dispensa) con le cipolle del mio orto, tutto fatto in giornata (con il caldo ci vuole pochissimo tempo).
Non mi sono applicata a pieghe, incordature etc e ho fatto tutto a mano... senza i dovuti riposi ci vogliono pochissimi minuti di impegno. Risultato? E' sparita in circa 10 minuti... non mi posso che sentire appagata .
Ho preparato la focaccia con la mia pasta madre in coltura liquida... come sempre inserisco la dose anche con il lievito di birra e con la pasta madre solida. Il procedimento è uguale, nel passaggio dove si scioglie il licoli in acqua...scioglierete il lievito da voi scelto per la preparazione.



Ingredienti per una teglia 40x30 cm:

Con licoli:

250 grammi di farina integrale
100 grammi farina 0 12 gr proteine
50 grammi licoli (100 inverno)
280 grammi acqua
1 cucchiaio olio
2 cucchiaini rasi di sale
4 cipolle (le mie erano belle grandi)
sale e olio evo qb per le cipolle

Con lievito di birra:

 4 grammi di lievito di birra fresco

Con pasta madre solida: 

75 grammi rinfrescata e al raddoppio
(diminuire il quantitativo di farine a 325 grammi)



Preparazione:

Setacciare le farine almeno due volte. Mescolare velocemente con una forchetta le farine con 230 grammi d'acqua e lasciare riposare , coperto con pellicola, per 1 ora (tecnica di autolisi).
Sciogliere il lievito (licoli, lievito di birra o pasta madre solida) nei 50 grammi di acqua rimanenti , aggiungere alle farine, impastare un minuto per avere una massa compatta, coprire con pellicola e lasciare riposare mezz'ora.
Unire all'impasto il sale e l'olio fino ad ottenere una massa omogenea (2-3 minuti).
Ungere con olio un recipiente (l'impasto è abbastanza appiccicoso) , inserirvi il composto, coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio.

Ungere la teglia da forno, versarvi l'impasto raddoppiato e , con i polpastrelli, stendere l'impasto fino a ricoprire l'intera superficie della teglia.  Se l'impasto fa forza , lasciatelo riposare qualche minuto e riprovate a stendere.
Lasciare riposare un'ora circa ( l'impasto deve lievitare un'altro pò, in inverno è meglio lasciarlo due ore).
Nel frattempo, tagliare finemente le cipolle e metterle in un recipiente con acqua e sale (devono essere coperte).
Condire la focaccia con le cipolle sgocciolate, un pò d'olio evo e sale a piacere.


Cuocere in forno preriscaldato a 180° circa 30 minuti.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...